giovedì 24 novembre 2011

Hacker con IP Russo mandano in Tilt una pompa dell'acquedotto della città di Springifield!

Per quasi 3 mesi si sono tenuti nascosti nel sistema dell'Acquedotto, controllato con  un sistema Scada, questa volta gli Hacker non puntano su furti d'identità o di denaro, ma mandano in Tilt una pompa dell'Acquedotto della Città di Springfield, facendo cosi restare una parte degli abitanti della città senza acqua.
Dhs e Fbi hanno iniziato a raccogliere informazioni, ma i responsabili del Cyber-Attacco non sono ancora stati trovati, un attacco avvenuto tramite il sistema remoto, accessibile con Username e Password.

Il CyberAttacco secondo alcuni, deve avvenire pochi giorni prima di un altro attacco in Norvegia, in questo caso, gli Hacker dovrebbero rubare documenti e file delle Industrie Petroliferi Norvegiesi.

L'attacco Hacker ha rilanciato migliaia di polemiche sulla vulnerabilità del Sistema.

Nessun commento:

Posta un commento